Marzo 2017: Epic Napoleonics, Arte della guerra

 

   

 

      
 

 

 

 

Ultimo titolo della saga C&C Napoleonics: Epic ed un ottimo libro sulle strategie napoleoniche!

 

 

 

 

PROVA SUL CAMPO

Prova sul campo rappresenta "la voce" dei soci A.S.G.S. in merito a vecchie e nuove simulazioni che il mercato dei board-wargames offre. Una serie di pagine dove poter trovare piccole recensioni e/o resoconti di partite sui board-wargames che vengono giocati dal gruppo.  Siamo sempre alla ricerca anche di collaboratori; se volete inviare articoli su giochi che amate e conoscete, contattate l'Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

GiCi58

Un interessante sito con recensioni: http://www.armchairgeneral.com/category/boardgame-reviews


 

Aviazione nella seconda guerra mondiale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Guerre napoleoniche è il termine usato per definire l'insieme delle guerre combattute in Europa nel periodo in cui Napoleone Bonaparte governò la Francia. Furono in parte un'estensione delle guerre rivoluzionarie innescate dalla rivoluzione francese e continuarono durante tutto il Primo Impero francese.

Non esiste un consenso unanime nello stabilire quando si possano ritenere concluse le guerre rivoluzionarie francesi e cominciate quelle riconducibili a Napoleone Bonaparte. Una data possibile di inizio di queste ultime è il 9 novembre 1799[15][16][17], giorno in cui Bonaparte salì al potere in Francia con il colpo di Stato del 18 brumaio. La data di inizio usata più comunemente è il 18 maggio 1803[18][19][20], in occasione della rinnovata dichiarazione di guerra tra Gran Bretagna e Francia, dopo le reciproche accuse di violazione degli accordi sanciti con il trattato di Amiens, evento che pose termine all'unico periodo di pace generalizzata in Europa tra il 1792 e il 1814. Un'ultima data di inizio proposta è il 2 dicembre 1804[21], giorno nel quale Napoleone si incoronò imperatore. Le guerre napoleoniche ebbero termine dopo la disfatta finale di Napoleone nella battaglia di Waterloo il 18 giugno 1815 e il secondo Trattato di Parigi.

Il periodo che va dal 20 aprile del 1792 al 20 novembre 1815 viene anche indicato con il termine di "grande guerra francese".

 


 

Commands & Colors Napoleonic Epic

 

GMT Games

   

Introduzione

L'ultimo titolo della saga C&C Napoleonics, direi l'utlima evoluzione..............., permette di ricreare grandi battaglie del periodo con molte più unità dei "classici" scenari disponibili nelle espansioni fino ad ora pubblicate (5). In realtà sono due giochi in uno: Epica e La Grand Bataille. I due "nuovi" sistemi, in gran parte identici alle scatole base, riescono a dare il meglio utilizzando però le carte della scatola Generals, Marshal and Tactician.

 

 

Componenti 

 

 

 

 

 

                   La mappa                  il retro del box

 

Mappa; sono due le mappe nella scatola! La prima raffigura una terreno di gioco uguale a 11X26 esagoni, suddiviso in ben 6 settori. E' quella dedicata alle Grand Batailles ed è in cartoncino medio, non pesante come quello contenuto nella scatola base.

La seconda raffigura un terreno di 11X20 esagoni, suddiviso in 3 settori ed è quella dedicata al sistema Epic. In questo caso la mappa è cartonata e, forse, il significato è quello che sarà il sistema più gettonato e con nuovi futuri scenari............

Carte; non ci sono carte in questa espansione, si usano quelle del gioco base o dell'espansione Generals, Marshal and Tactician.

Tabelle; una sola tabella, ripeilogativa, sugli effetti dei terreni.

Pedine/counters; 3 i set di pedine/adesivi. In aggiunta un cartoncino pieno zeppo dei markers dedicati ad ogni nazionalità delle guerre napoleoniche.

Regolamento di gioco

In EPIC Napoleonics, un giocatore assume il ruolo di comandante in capo (CIC). Ogni CIC ha una mano di carte Comando e in un turno deve giocare una carta per ordinare alle unità in una sezione di esguire azioni. Oltre a questo, il CIC deve selezionare una carta dal rack Courier per giocare. La scheda selezionata dal rack Corriere potrà allo stesso modo ordinare le unità in una sezione del campo di battaglia EPIC. Ci sono solo tre sezioni nel campo di battaglia EPIC (sinistra, centro e destra) e con due carte Comando giocati ogni turno, l'azione diventa rapidamente molto veloce e furiosa.  

Il rack Courier è una nuova meccanica di gioco, e ogni battaglia inizia con le schede di cinque carte Comando che sono visibili ad entrambi i giocatori. Ogni turno una carta viene presa dal rack, quindi la scelta di carte che contiene ogni turno è ridotto, finché non ci sono solo due carte rimanenti sul rack. Il rack viene poi riempito di nuovo a cinque carte prima del turno del giocatore successivo, e il processo di selezione della carta dal rack Corriere ricomincerà.   

Scenari; nella scatola sono inseriti 2 scenari dedicati alle Grand Batailles, cioè Vimiero ed Austerlitz. Impressionante, per numero di pezzi, Austerlitz............; 12 invece gli scenari per l'Epic, fra cui quelli spagnoli su Salamanca e Talavera mi sono sembrati i più intriganti. In questo caso, oltre ad avere uno scenario "completo" della battaglia di Austerlitz, nel libretto delle regole speciali sono pubblicati altri 6 scenari che "spezzettano" ed analizzano la battaglia in dettaglio! Quindi, in totale, 18 scenari Epic + 2 LGB! Non male per divertirsi...............

In dettaglio: 
Austerlitz (Sokolintz & Teinitz) - 2 December 1805, Austerlitz (10AM Davout Attack) - 2 December 1805,Austerlitz (Soult's Center Assault) - 2 December 1805, Austerlitz (Lannes & Murat) - 2 December 1805, Austerlitz (Russian Guard Attack) - 2 December 1805, Austerlitz (Soult's Attack South) - 2 December 1805

EPIC Battle Scenarios
Austerlitz - 2 December 1805, Vimero - 21 August 1808, Eggmühl - 22 April 1809, Aspern-Essling - 21 May 1809, Raab - 14 June 1809, Talavera - 28 July 1809, Bussaco - 27 September 1810
Salamanca - 22 July 1812, Sorauren - 28 July 1813, Möckern - 16 October 1813, Orthez - 27 February 1814, Laon - 9 March 1814

La Grande Battle Scenarios
Austerlitz - 2 December 1805, Vimero - 21 August 1808

In definitiva, un modulo che non potrà mancare agli appassionati del sistema; un pò costoso (€ 80,00 circa) ma con tanto materiale e scenari!

 

 Gian Carlo Ceccoli

 

  


IL LIBRO DEL MESE

 

Autore: Jacques Garnier

Collana: Le guerre, n. 76

Lo scopo di questo studio non è quello di stabilire una nuova storia delle guerre napoleoniche, ma di far comprendere più da vicino, attraverso l'esame delle sue principali campagne o battaglie, l'evoluzione e il carattere della scienza militare di Napoleone.

L'autore illustra, dal punto di vista strategico, la campagna d'Italia 1796-1797, le innovazioni napoleoniche nell'organizzazione dell'esercito, Austerlitz, la campagna di Russia e infine Waterloo.

  

comments
ASGS - Associazione Sammarinese Giochi Storici
Created by Contatto Informatico & Graphic Design 3STUDIO